Calano i futures dell’oro

Il prezzo dell’oro è in calo all’interno delle borse europee ed il dollaro si rafforza dopo la pubblicazione dei dati relativi alle nuove richieste di sussidio di disoccupazione che è calato a 254.000 dalle 266.000 della settimana precedente sull’inflazione che risultano essere molto positivi.

All’interno del Comex del New York Mercantile Excange i valori dei futures dell’oro con consegna a dicembre sono scesi dell’1% a 1.203,67 dollari l’oncia.

La quota di supporto la troviamo a 1.193,62 e la quota di resistenza la troviamo a 1.214,95 dollari.

Oltre questo il Dipartimento per il Commercio americano ha divulgato i dati relativi ai prezzi al consumo facendo notare che questi sono calati dello 0,4%.

L’indice relativo alla moneta americana segue lo stesso andamento contro le altre sei valute restando stabile a 95,34.

Ora i trader sono in attesa del report sulla produzione industriale e sul sentimento dei consumatori per cercare di avere una situazione più chiara sulla forza dell’economia.

Giorgio Canto

Ingegnere informatico, ma soprattutto Nerd non convenzionale, appassionato di Criptovalute, trading online, calcio, serie tv, fumetti e rock 'n roll, Copywriter professionista ... Think Positive!